Pubblicato in Comunicazioni
16.07.2020

Privacy - Indicazioni per le attività commerciali, associative e ricreative nel periodo estivo.

Il Garante della protezione dei dati personali ha pubblicato sul sito una scheda contenente alcune indicazioni per trattare i dati personali in conformità agli adempimenti previsti dalla normativa emergenziale. 

In particolare, le indicazioni sono rivolte al settore della ristorazione, alle attività ricettive, al commercio al dettaglio, ai centri sportivi, ai musei, agli autonoleggi, alle attività culturali e ricreative, al cinema, agli spettacoli dal vivo, ai parchi tematici, alle sagre e alle fiere, alle terme, ai centri benessere, alle sale giochi e alle discoteche.

L'Autorità ricorda che, in caso di violazione della disciplina sulla protezione dei dati, trovano applicazione le sanzioni pecuniarie previste dal Regolamento europeo 2016/679.