Pubblicato in Comunicazioni
27.06.2022

CIRCOLARE AdM 24/2022 - Riapertura termini di presentazione domande per gli apparecchi da intrattenimento senza vincite in denaro

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno comunicato che a partire dal 27 giugno fino al 31 luglio 2022, saranno riparti i termini per presentare le istanze di autocertificazione relative al rilascio/sostituzione dei nulla osta per la messa in esercizio degli apparecchi da gioco senza vincita in denaro (es. calciobalilla – biliardi senza gettoniera) installati prima del 1° gennaio 2003.

Precisiamo che:

La presentazione dell’autodichiarazione permetterà alle imprese di installare o mantenere in esercizio l’apparecchio fin da subito, con la sola apposizione dell’attestato di pagamento della quota, vale a dire 10 euro, per ogni apparecchio (tale importo deve essere versato una tantum);

È rimasto immutato l’importo da versare ai fini dell’imposta sugli intrattenimenti (ISI). Per gli apparecchi installati in locali ove vengono svolte attività stagionali  (vale a dire attività che rimangono chiuse almeno 6 mesi nell’arco dell’anno solare) l’imponibile è ridotto .

Vi ricordiamo che il termine per la presentazione delle istanze era scaduto lo scorso 30 aprile e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli aveva già concesso un’ulteriore finestra temporale per regolarizzare la posizione di quanti non avessero rispettato suddetta scadenza.

La riapertura dei termini risponde al medesimo intento e consegue alle richieste formulate dalla FIPE Confcommercio per andare incontro alle diverse istanze presentate dagli operatori in tutto lo stivale e anche dei Soci della nostra provincia.