Pubblicato in Comunicazioni
02.08.2022

Contributi a Fondo Perduto del 40% per investimenti a favore del commercio e della somministrazione

Come anticipato in occasione dei seminari informativi svolti a Terralba a Oristano il 20 e  il 28 Luglio, la Regione Sardegna ha approvato con propria deliberazione le “Disposizioni attuative per la concessione di contributi in conto interessi e in conto capitale per leoperazioni di credito agevolato alle attività commerciali” che danno attuazione all’art 7 della Legge regionale n° 3 del 9 Marzo 2022 con cui sono stati stanziati 30milioni di euro per sostenere gli incentivi delle imprese del commercio e della somministrazione.

La Regione agevola l’investimento con contributo al fondo perduto del 40%, agevolazione in conto interessi sul finanziamento bancario obbligatorio, agevola del 50% l’intervento del consorzio fidi, sostiene l’incremento occupazionale con un ulteriore contributo a fondo perduto di €5000 per ogni ULA di incremento rispetto alla stessa data della domanda dell’anno precedente fino ad un massimo di € 15000.

Sono ammissibili le spese già sostenute dal 2 gennaio 2022 e fino alla presentazione della domanda a cui andranno allegate le fatture con evidenza del pagamento e quietanza del fornitore.

Per saperne di più scarica l'allegato